Il manager sordo
I leader spesso credono di essere più saggi di tutti coloro che hanno intorno.
La letteratura sul narcisismo dei dirigenti ci informa che la sicurezza di sé, loro necessaria, rischia di trasformarsi in cecità intellettuale, cioè nell'incapacità di farsi consigliare.

Kevin Sharer, amministratore delegato di Amgen, ha nel suo ufficio un ritratto del generale George Custer, un promemoria dei rischi che comporta il sopravvalutare la propria attitudine al comando. Sempre Sharer ha ordinato un ritratto di Horatio Nelson da aggiungere alla pinacoteca del suo ufficio dopo aver letto una biografia del celebre ammiraglio britannico, e scoperto il suo genio nel campo delle decisioni collegiali e della creazione del consenso.

D. Goleman
Dal libro: Trasparenza